NUOVO SOULCICCIA TWIN FULL

Presentato ad “Eurobike” il nuovo inserto di SoulCiccia

 

Si chiama “Twin Full” il nuovo inserto protettivo di SoulCiccia, studiato per aumentare ulteriormente le già note prestazioni dei suoi predecessori. Lo caratterizzano nuove forme, derivate dal progetto “Twin Solution” (disponibile a breve) ed una nuova mescola polimerica che ne aumenta notevolmente le qualità meccaniche.

Tutto questo si traduce in un apprezzabile aumento della protezione a cerchio e pneumatico, un maggior effetto ammortizzante ed un notevole aumento delle capacità di “Run Flat”, senza influire negativamente su peso e facilità di montaggio.

 

Fortemente consigliato per il montaggio al posteriore, sarà inizialmente disponibile nei formati 27,5″ e 29″ per utilizzo Enduro/DH ed E-Bike e proposto singolarmente o abbinato in kit con le precedenti versioni, per un montaggio Front+Rear. (Fai click qui per maggiori informazioni…)

Successivamente sarà disponibile una versione per XC/Trail, più leggera ed adatta ad un utilizzo meno gravoso, ma con gli stessi vantaggi rispetto alle attuali versioni.

Grandi Soddisfazioni dal TEAM SOGNO VENETO al Campionato Regionale 2022

 

E’ stata una giornata ricca di soddisfazioni per i ragazzi del Team Sogno Veneto nel “XC di San Vittore” che assegnava le maglie di campione regionale Veneto, per le varie categorie.

Ben tre le maglie di Campione Regionale Veneto conquistate dagli atleti del Team:

Christian Bernardi e Sara Vicentini negli U23 e Martino Zavan negli Junior.

Buoni piazzamenti, sempre negli Under 23, anche per Lorenzo Lazzaretti: 2° e Alberto Capoia: 5° nonostante una gara tormentata da noie meccaniche. 6° Loris Mazzucco.

 

TEAM SOGNO VENETO PRONTO ALLA NUOVA STAGIONE – Continua la partnership tecnica con “SoulCiccia by Harry Bangs”

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 5 persone e testo

Saranno sei i componenti del team per la stagione che va a cominciare. Ai quattro Under 23, Cristian Bernardi, Alberto Capoia, Lorenzo Lazzaretti e Loris Mazzucco, tutti confermati anche per il 2022, si sono aggiunti gli juinior Sara Vicentini, proveniente dal Focus Xc Italy Team dove nel corso degli anni ha raccolto risultati prestigiosissimi e Martino Zavan, reduce da uno straordinario 2021 con i colori del Conegliano Bike.
Molte le novità anche per quanto riguarda la parte tecnica. La più interessante è sicuramente rappresentata dalla bici che useranno gli atleti del Team Sogno Veneto, una Trinx full-suspension, con gruppo Shimano, ruote CYP, componentistica Switch e sella Repente.
Le altre new entry sono Tunap Sports (prodotti per la pulizia della bici), Neon Optic (caschi ed occhiali), mentre Gaerne, Tofit e SoulCiccia saranno al fianco del team trevigiano anche nella nuova stagione.

Articolo completo su https://l.facebook.com/l.php?u=https%3A%2F%2Fbit.ly%2F3pckLLn%3Ffbclid%3DIwAR0M6tq3KpMKrEPwkoRbbzhuHrxLGiBGmDYKJlygwMSFnBZnpW35hElQAiE&h=AT152JBL3D0T4-9E20DwWYUy_qjP3T7m3JkOxZkhzl40yaOqO5cTGEm3pkvZFcI412HhyA0miyKmzfJyTWwAgcMSrHea5IJXSzSqUY-SP5NgoD3KAPZo75yJ_51b0BWa6A&__tn__=%2CmH-R&c[0]=AT1RplxGoBkZG8okKcYOmo4tfKdL04ncOY6Wa2gL53YzA09cohzhsFReCJQiC6YWTafDePgpTNt1I5H1g5L_hJfXEZ1T1zMF-ZpTVEAN_rqfDqHtN3TJqdRXD5NzB3f6A4P8Bfj-GYhUmLrKq8MNkcT17FkdbAxc9RNOBDzeGRu7KQ

Presentato Ufficialmente il BOTTECCHIA FACTORY TEAM – Continua la collaborazione tecnica con “SoulCiccia by Harry Bangs”

 

Si è svolta ufficialmente sabato 12 febbraio, da
Menchetti, a Calenzano, la presentazione del

Bottecchia Factory Team, di cui siamo fieri di essere ancora uno dei partenrs tecnici.

Una vera e propria festa
che ha visto protagonisti non solo i bikers, ma anche lo
staff, gli sponsor, la stampa e tutti coloro che sono
giunti per brindare all’inizio dell’avventura agonistica
2022. Nuova stagione, nuova gestione, con un organico
rinnovato e rafforzato e con un look rosso-nero, che
non passerà certamente inosservato. I portacolori del
Bottecchia Factory Team, sotto la guida del team
manager Alessandro Anzivino, saranno dotati del top
di gamma Aquila Rossa Squadra e Gardena 29
Squadra. “ …. https://www.youtube.com/watch?v=XTZBoT2zN9M

MTBGRANFONDO 58 - Presentazione Bottecchia Factory Team

TWIN SOLUTION – Tutti i vantaggi dei vari sistemi di protezione in unica soluzione.

 

 

 

In questi giorni siamo presenti all’ Italian Bike Festival presso lo stand Mandelli a presentare la nostra ultima creazione: un nuovo tipo di inserto per tubeless che affronta il problema con un approccio diverso.

Venite a trovarci e saremo felici di di darvi tutte le informazioni possibili.

 

UN PO’ DI CHIAREZZA – Viaggio nell’universo degli Inserti per tubeless

“Mousse” “salsicciotti” “antiforatura”… con camera, senza camera, rotondi, sagomati, piatti, rigidi o morbidi, leggeri o pesanti… ma il liquido ci và? E chi più ne ha più ne metta…

Parliamo di inserti di protezione per ruote di Mtb, sono apparsi circa quattro anni fa: al principio erano pochissimi produttori che avevano sviluppato, senza sapere uno dell’altro e ciascuno con un approccio diverso, un prodotto innovativo che sarebbe entrato subito a far parte del corredo di una moderna Mtb: la cosiddetta mousse antiforatura.

Poi, sull’onda del successo di questi, è cominciata a proliferare una miriade di cloni, più o meno riusciti (più meno che più…) con efficacia (e costo) a volte imbarazzante; tanto da far credere ad una parte di sfortunati utilizzatori che l’inserto per protettivo non funziona e quindi tanto vale tornare al tubeless normale.

Tutto questo è successo e succede ancora, perchè molti utilizzatori, per poche conoscenze tecniche o voglia di informarsi, si fidano del negoziante poco attento o della pubblicità, cadendo spesso nell’acquisto sbagliato. Vediamo di capire meglio il perchè.

Iniziamo subito col dire quali dovrebbero essere le caratteristiche ottimali di un buon “inserto protettivo” come credo sia più giusto chiamarlo:

– prima di tutto l’effettiva protezione da “pizzicature” con conseguente foratura o danni al cerchio;

– poi seguono la leggerezza e la possibilità di correre con pneumatico sgonfio (runflat);

– l’aiuto in tutte le situazioni di fuoristrada sconnesso e tecnico, rendendo la guida più stabile, più scorrevole e meno affaticante, oltre che aumentare notevolmente il grip, sia in discesa che in salita;

– per ultime, ma non per questo meno importanti, la facilità di montaggio e, inutile dirlo, l’impermeabilità al liquido sigillante.

Purtroppo, quasi tutte queste caratteristiche sono in conflitto con la principale, infatti, se voglio più protezione dovrò aggiungere peso e, pur conservando l’aspetto “runflat” fatalmente il risultato sarà anche un prodotto più rigido, quindi meno performante sotto l’aspetto scorrevolezza, assorbimento, manovrabilità e grip, oltre che più difficile da montare.

Oltretutto anche le esigenze dei biker non sono sempre le stesse: specialità praticate, percorsi abitualmente utilizzati, peso ed abilità dell’utilizzatore vanno sempre considerati ai fini di una scelta ottimale. Provate a pensare l’enorme differenza che passa tra un tranquillo biker che esce solo nei week-end su percorsi facili, un appassionato del xc ed un esperto endurista, sempre in cerca di percorsi impegnativi (per non parlare di DH!).

Chiaramente avranno bisogno di soluzioni diverse che soddisfino al massimo le loro esigenze.

Oppure, di un inserto che racchiuda in se tutti i vantaggi sopra menzionati…

“SoulCiccia” ci sta lavorando da un po’.

STAY TUNED: qualcosa di nuovo si vedrà al “Italian Bike Festival” di Rimini, venite a trovarci allo stand “MANDELLI” e lo scoprirete.

 

Inizia una collaborazione con un team tutto nuovo…

 

@santacruzbicycles sarà la bici dei nostri quattro atleti per questa stagione!

@santacruzbicycles will be our athletes’ bike for this season!
#TeamSognoVeneto @santacruzbicycles @sellerepente @msctires @soulciccia @damilcomponents @dolomiti_bike_shop

 

New Bike 2008 Racing Team

 

 

Ferrero e Mistretta tornano alle gare e portano in alto il nome della New Bike 2008 Racing Team alla XCO Coppa Città di Albenga. (leggi tutto…)

Grand Prix d’inverno Masters

 

Tre maglie e assalto al podio del Gran Prix d’Inverno Masters
 

 

 

 

 

 

Grandissimo inizio di stagione per Pavan Free Bike, sette giorni dopo la prima vittoria pesca un tris al Gran Prix d’Inverno e con una prestazione collettiva conclude con una grande esibizione la trasferta in Liguria, confermando il “Pavan-Style”… (leggi tutto)

Martino Fruet domina nei Master a Finale Ligure

EWS –  Master FINALE LIGURE

 

 

Dopo la bella prestazione agli Italiani di XCO “MartINOX” Fruet vince a Finale Ligure nei Master-EWS, lasciandosi alle spalle personaggi del calibro di Cedric Ravanel, Karim Amour e un altro italiano “inossidabile” come Bruno Zanchi.

 

 

Ora lo aspettiamo protagonista di un’altro importantissimo evento come i mondiali di E-Bike a Leogang: sicuramente le batterie della sua Lapierre  non soffriranno troppo, visto che Martino – soprannominato “Duracell” – ci metterà parecchio di suo…